Dell'Agnola Daniele

Daniele Dell’Agnola è docente alla Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana di Locarno, dove si occupa di narrazione e didattica della letteratura nella formazione rivolta agli insegnanti della scuola dell'obbligo. Insegna a tempo parziale nella scuola media, è autore di diversi romanzi che raccontano gli adolescenti e la scuola e compone musiche per il teatro. Collabora in qualità di autore con Loescher editore (“La ricerca”), ha curato una rubrica di narrativa per “Corriere del Ticino” e, tra il 2015 e il 2017, ha ideato e condotto un programma televisivo intitolato “Il bidello Ulisse”, dedicato ai libri per l’infanzia e per i ragazzi (Teleticino – gruppo “Corriere del Ticino”). Ha lavorato nel teatro in diverse produzioni del Teatro sociale di Bellinzona: nel 2018 è in scena come musicista e compositore in Natasha ha preso il bus, per la regia di Laura Curino, nel 2017 è musicista e autore delle musiche originali nella lettura scenica “Il fondo del sacco” tratta dal libro di Plinio Martini e curata da Margherita Saltamacchia. Dal 2010 è in scena con Ioana Butu nello spettacolo “Imbratisare: abbraccio”, per la regia di Silvana Gargiulo. Ha pubblicato “Millepiedi” (2001), “Tentativi ritmici” (2003), “Rocco Pieno di Cuore” (2004 – 2006), “Mondo fico” (2005), il racconto “Lena e il poeta” (2010), i romanzi “Melinda se ne infischia” (con prefazione di Dario Vergassola, 2008), “Baciare non è come aprire una scatoletta di tonno” (2014). L’ultimo suo romanzo, intitolato “Anche i bruchi volano”, è stato pubblicato dell’editore Gabriele Capelli di Mendrisio (2016). Tra i progetti di didattica e letteratura, citiamo “La tavolozza dei personaggi” (2014) e “Dimensione conflitto” (2013). Nel 2016 esce il libro “L’incontro” pubblicato dal Dipartimento educazione cultura e sport del Cantone Ticino, volume nel quale è contenuto un racconto di Daniele Dell’Agnola, dedicato al tema dell’affettività e della sessualità.

Links
daniteatro.wordpress.com

Werke:
  • Millepiedi : un matrimonio fallito dopo l’avvento di Olak il cosiddetto Millepiedi. Balerna (Ed. Ulivo) 2001.
  • Tra realtà e rappresentazione : lettura e analisi di una serie di racconti sul tema del sabato sera. [s.l.] : [s.n.], 2002.
  • Tentativi ritmici : trilogia teatrale. Balerna (Ed. Ulivo) 2003.
  • Rocco Pieno di Cuore : racconto per ragazzi. Balerna (Ed. Ulivo) 2004.
  • Mondo fico. Balerna (Ed. Ulivo) 2005.
  • Rocco Pieno di Cuore e Telemaco : storia di un eroe alla ricerca dei suoi genitori : percorso di scrittura creativa. Bellinzona (CDC) 2006.
  • Melinda se ne infischia. Roma (Infinito) 2008.
  • Lena e il poeta : dalla Svizzera con furore (con Sergio Roic). Roma (Infinito edizioni) 2010.
  • Baciare non è come aprire una scatoletta di tonno (Infinito edizioni) 2014
  • Anche i bruchi volano. Mendrisio (Gabriele Capelli Editore) 2016

Textausschnitt aus Anche i bruci volano

In un quartiere ai margini della citta  vive Felix, dodicenne in affanno, iperattivo e ribelle. Ama la cultura, odia la scuola e Marcello Porcello, figlio del pediatra che gli somministra metilfenidato come fosse cioccolata. Si rifiuta di frequentare la scuola, così è seguito da un’orda di psicologi, pedagogisti, medici e specialisti che lui definisce i “draghi drugugubri”.
Un giorno incontra Alice, misteriosa ragazzina piuttosto vivace. Con lei e altri amici vivranno una metamorfosi grazie ad avventure e tragedie, alle prime esperienze sessuali e al desiderio di scontrarsi, misurarsi… volare.

Zurück